Solidarity with South Sudan

Solidarity with South Sudan è un nuovo modello di ministero e collaborazione tra religiosi e religiose e laici, al servizio ai poveri.

Un’iniziativa   dell’Unione Internazionale delle Superiore Generali (UISG) e dell’ Unione Superiori Generali (USG), nata in risposta ad una richiesta dei Vescovi Cattolici del Sudan.

La sua missione   è sviluppare leader e rafforzare la capacità delle persone in Sud Sudan per essere insegnanti, operatori sanitari, agricoltori sostenibili e agenti pastorali diocesani.

L’organizzazione   è supportata da congregazioni religiose cattoliche in tutto il mondo, nonché da fondazioni e da individui che condividono la nostra visione, per costruire una società più giusta e pacifica.

Le immagini in questo sito Web sono per gentile concessione di Paul Jeffrey

La vita in Sud Sudan adesso

La vita in Sud Sudan è allo stesso tempo impegnativa e gratificante.

Le sfide   sono il risultato di anni di guerra civile, carestie e, più recentemente, la pandemia di Covid-19. La mancanza di infrastrutture, l’insicurezza alimentare e gli sfollamenti, rendono la vita quotidiana un’avventura, e uno studio sulla sopravvivenza.

La ricompensa   arriva dal popolo Sud Sudanese. La loro capacità di recupero è stimolante e la loro generosità è un esempio per tutti noi. Sono ansiosi di migliorare le loro vite e quelle dei loro figli e di contribuire alla costruzione della loro nazione.

Ultime notizie

Appagamento

Condividiamo con voi una poesia di p. Mike Bassano, dal campo ONU di Malakal.

SUD SUDAN: Papa Francesco sceglie il suo rappresentante per la visita a Juba

Papa Francesco sarà rappresentato dal cardinale Pietro Parolin durante la visita ufficiale in Sud Sudan a luglio. Il Pontefice avrebbe dovuto recarsi personalmente a Juba tra il 5 e il 7 luglio, ma la visita è stata rinviata su richiesta dei suoi medici.

Il viaggio auspicato da Francesco in Sud Sudan

La costruzione della pace è un processo graduale che deve essere coerente e integrativo a tutti i livelli. Richiede “resistenza” e il popolo del Sud Sudan è un araldo della resistenza nei momenti più difficili.

Racconto di un missionario: Grato per la guarigione

Trovare una soluzione ai problemi dentali è una delle sfide che le persone che vivono nel campo ONU di Malakal devono affrontare.

Donazioni

Il tuo sostegno aiuta i sud sudanesi che ne hanno più bisogno. Grazie alla tua donazione, ora è possibile un futuro migliore per il Sud Sudan!

Preghiere

“Dio si fa presente e ispira la fede della comunità unita nella diversità e nella solidarietà” (Papa Francesco). Prega con noi per il Sud Sudan!

Ambasciatori

Aiutaci ad aumentare la consapevolezza sui nostri progetti in Sud Sudan. Dimostra che ci tieni, #southsudanwecare

Volontari

Il tuo coinvolgimento ci aiuterà a costruire un futuro migliore per questo paese. Insieme, per un futuro di speranza e riconciliazione nel Sud Sudan!

Il Calendario di Solidarity

Dai un’occhiata ai prossimi impegni di Solidarity with South Sudan.

APRILE 2022
04 Finance Committee Meeting
19 – 24 Board Meetings
21 Lancio del libro “Collaborative Mission in South Sudan”
MAGGIO 2022
02 – 06 Solidarity alla Plenaria UISG 2022
12 Giornata Internazionale delle Infermiere
25 – 27 Solidarity all’Assemblea USG
GIUGNO 2022
07 Giornata Mondiale della sicurezza alimentare